Gabriele Lavia e Jurij Ferrini inaugurano la stagione dello Stabile

Si apre la stagione del Teatro Stabile Nazionale di Torino. Ad aprire le danze sarà Gabriele Lavia il 6 ottobre al teatro Carignano con la prima nazionale di “Vita di Galileo” di Bertolt Brecht. Sipario alle 19.30. Il giorno dopo, 7 ottobre, in scena anche Jurij Ferrini, al teatro Gobetti a partire dalle 20.45, con la prima nazionale di “L’avaro” di Moliere.

Nelle foto di Filippo Milani le prove di “Vita di Galileo”.

Tutte le info sul sito del TST.