Il 4 dicembre in Barriera di Milano cattolici e musulmani marciano insieme contro il terrorismo

Domani sera, 4 dicembre, in Barriera di Milano a Torino cattolici e musulmani cammineranno insieme contro il terrorismo. Unico simbolo presente saranno le bandiere della pace. La partenza sarà alle 18.30 nel cortile della chiesa Speranza Nostra in via Chatillon, dove l’imam e il parroco pregheranno in ricordo delle vittime di Parigi del 13 novembre, poi lungo corso Vercelli si percorreranno poche centinaia di metri per raggiungere la moschea della Città in via Sesia.

La marcia è stata chiesta dalle mamme musulmane del quartiere ed organizzata dalla Federazione Generale Islamica Italiana. Hanno aderito oltre alla circoscrizione, alla parrocchia e alla moschea, anche il centro culturale arabo Dar al Hirkma, l’associazione Choros, l’associazione Marchese, il tavolo sociale Marco Bertolla, il Sermig, le Chiese Battiste, Alma Terra, il circolo Arci e la Cgil Piemonte e il Circolo Banfo di via Cervino, che a conclusione dell’evento organizzerà un apericena della fratellanza.