Anche Roberto Rosso ufficializza la sua candidatura a sindaco di Torino del centrodestra

Anche Roberto Rosso ha presentato la sua auto candidatura a candidato del centrodestra a sindaco di Torino. 15 anni fa nel 2001 Roberto  Rosso arrivò al ballottaggio con Sergio Chiamparino nella corsa al Comune di Torino dopo la drammatica morte di Sergio Carpanini . La candidatura di Rosso arriva poche ore dopo quella di Alberto Morano

Rosso da tempo scalpitava per ottenere la candidatura con una martellante campagna di comunicazione e dopo due ha ufficializzato la sua auto-candidatura: “Intendo tenere alta la bandiera del centrodestra a Torino. Troppi topi stanno scappando dalla nave che affonda. Io punto a ricostruire la speranza, a dare un punto di riferimento ai liberali, moderati ed eredi dei democristiani che non si rassegnano all’idea di vedere a Torino il ballottaggio fra due sinistre, quella Pd e quella del Movimento 5 Stelle.  Entro breve ufficializzerò le liste della mia coalizione, della quale mi auguro possa fare parte anche Forza Italia”.



In questo articolo: