La Regione Piemonte stanzia un milione di euro per i comuni del sito Unesco Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato

La Regione Piemonte ha deciso di destinare dal bilancio un milione di euro ai Comuni che rientrano nel sito Unesco Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato. Si è scelto di lavorare con i sindaci e le associazioni del territorio, intervenendo sui piani regolatori in maniera coordinata, nell’ottica di una pianificazione che tenga conto dell’unicità dei luoghi.

«Il nostro obiettivo – ha detto l’assessore Valmaggia – è impostare una modalità di lavoro e un percorso comune affinché le politiche di valorizzazione del paesaggio diventino concrete e condivise nei modi e nei contenuti. Un lavoro di sperimentazione e un’anticipazione di una modalità che ci proponiamo di estendere a tutto il Piemonte: ragionare in un’ottica sovracomunale e intercomunale.

Si prevede di procedere quanto prima con l’impegno delle risorse finanziarie, pari ad 1 milione di euro, stanziate nel bilancio regionale per l’anno 2016 e appositamente richieste per l’erogazione dei contributi previsti dalla legge regionale»



In questo articolo: