Con Piemonte a Palazzo parte da Roma il tour mondiale 2017 dei vini del Piemonte

Parte il 30 novembre da Roma il tour mondiale che promuoverà nel 2017 i grandi vini del Piemonte.”Piemonte a Palazzo”, l’evento promosso dal Consorzio Piemonte Land e supportato dalla Regione Piemonte, si svolge mercoledì 30 novembre alle ore 11.30 a Palazzo Brancaccio a Roma. L’evento nella capitale vuole  fare il punto sulle novità e sui programmi del 2017 di Piemonte Land, l ‘espressione di un patrimonio regionale di eccellenze. Il tour mondiale parte idealmente dalla Capitale per toccare nel 2017 numerose città, da Bordeaux a Hong Kong.

“Il vino è uno degli ambasciatori del Piemonte in tutto il mondo– dice Giorgio Ferrero, assessore all’Agricoltura Regione Piemonte – Un’eccellenza che porta con sé la storia, la tradizione, la cultura di un territorio che ha uno spazio importante nell’enogastronomia mondiale”.

“Vogliamo dare al Piemonte un respiro nazionale e internazionale – dice il presidente di Piemonte Land Giorgio Bosticco – Per far conoscere le nostre colline, la loro cultura e la viticoltura a sempre più persone. Proprio il vino dà un contributo fondamentale non solo all’economia piemontese – è di circa un miliardo di euro il valore dell’export del vino piemontese – ma anche al turismo: si segnala l’arrivo di oltre un milione e seicento mila persone solo nell’area Unesco.

Il Piemonte del vino in numeri:

  • 18.000 mila aziende vitivinicole
  • 43.500 ettari di vigneto (circa il 7% del vigneto Italia)
  • circa 1 miliardo di euro il valore dell’export di vino
  • Il Piemonte esporta circa il 60% del vino in bottiglia.
  • Il 70% viene assorbito dai Paesi UE, il restante 30% dai Paesi extra UE



In questo articolo: