A Pino Torinese la storia dell’arte raccontata dalle copertine di libri e riviste

Andy Wahrol, Bruno Munari, Juan Mirò, Henri Matisse, Fernand Léger, Marc Chagall, Alighiero Boetti, Alvar Aalto, Le Corbusier, George Braque, Umberto Boccioni, Aleksandr Michajlovi? Rod?enko, Duchamp, Afro e poi ancora Felice Casorati, Giulio Paolini, Nicola Mosso, Mario Merz, Gilberto Zorio, Max Ernst, questi e altri grandi protagonisti dei movimenti che hanno segnato l’arte Ventesimo secolo, dalle avanguardie storiche agli sviluppi più attuali dell’arte contemporanea, fanno parte della mostra “L’Arte del Novecento e il Libro 1944-2010” realizzata con le copertine di libri e riviste ideate da artisti, architetti, designer.

Si tratta di un’esposizione che da vita a uno speciale percorso nella storia dell’arte del Novecento, organizzata dalla Città di Pino Torinese insieme all’Istituto “Alvar Aalto” di Torino e ospitata dal’11 maggio al 31 ottobre 2017 nella Biblioteca Angelo Caselle di Pino.

La mostra – una selezione di libri e riviste provenienti dalla collezione di Leonardo Mosso e Laura Castagno – è curata dall’architetto Gianfranco Cavaglià e si inaugurerà mercoledì 10 maggio, alle 18.30.

Le preziose copertine sono state esposte per la prima volta all’interno del Salone del Libro nel 2003. L’anno successivo, i libri e le riviste della raccolta Mosso-Cavaglià sono stati ospitati in una mostra a Palazzo Cisterna, (via Maria Vittoria, 12) dal 25 marzo al 30 aprile.

“L’Arte del Novecento e il Libro 1944-2010”

Biblioteca Angelo Caselle – via Folis, 9- Pino Torinese

Orari: la mostra sarà aperta, con ingresso libero e gratuito, fino al 31 ottobre, con il seguente orario: lunedì, martedì mercoledì 14.00-18.30, giovedì 9.00-12.00 /14.00-18.30 venerdì e sabato dalle 9.00 alle 12.00

Info: biblioteca@comune.pinotorinese.to.it – tel. 0118117336



In questo articolo: