Arrestato l’uomo che rapinava farmacie minacciando con una lama di 70 centimetri

E’ stato arrestato dai carabinieri l’uomo che tra gennaio e marzo ha compiuto sette rapine nelle farmacie, minacciando gestori e clienti con una lama di oltre 70 centimetri. L’uomo arrestato ha 55 anni ed ha raccontato ai carabinieri di avere compiuto le rapine per ripagare un debito di droga risalente al 2010.

I militari hanno perquisito la sua casa e hanno trovato un computer rubato e l’abbigliamento – giubbotto e pantaloni jeans – utilizzati durante le rapine.