Denunciato a Torino falso dentista, era già stato condannato nel 2013 per lo stesso reato – Video –

Un uomo di 55 anni, è stato denunciato dali agenti della divisione Pas della Questura di Torino, insieme con il suo assistente, per esercizio abusivo della professione medica. L’uomo infatti esercitava come dentista ma non era iscritto all’albo professionale, non aveva partita Iva e non aveva mai ricevuto alcuna autorizzazione per l’apertura dello studio medico.

Già nel 2013 era stato denunciato per lo stesso reato e aveva patteggiato la pena, ma evidentemente aveva ritenuto il caso di riprovarci. L’immobile sede dello studio, in via Matera, era stata affittata come abitazione privata. Sedia dentistica, trapani, strumenti chirurgici e farmaci sono stati sequestrati.



In questo articolo: