Tre persone morte sotto tre valanghe in Svizzera al confine col Piemonte

Tre persone sono morte a causa di tre diverse valanghe nelle Alpi svizzere al conffine con il Piemonte. Un uomo di 39 anni stava sciando nei pressi della vetta dell’Hofathorn è stato ritrovato morto dai soccorritori sotto una valanga.

Un turista francese di 31 anni, che aveva tentato di scalare il monte Glattwang da solo e di cui si erano perse le tracce sabato scorso, è la seconda vittima. La terza è invece uno dei tre escursionisti travolti sabato scorso da un’altra valanga.



In questo articolo: