E’ morto Bruno Giacosa, uno dei più grandi produttori di vino piemontesi

E’ morto a 88 anni, all’ospedale San Lazzaro di Alba, Bruno Giacosa. Produttore vitivinicolo di Neive, è stato uno dei più celebri nomi legati al Barolo e al Barbaresco. Fondatore dell’Azienda agricola Falletto e proprietario della Casa vinicola Bruno Giacosa, aveva iniziato a imbottigliare vino nel 1967.

Nel 2012 l’Università di Scienze Gastronomiche di Pollenzo gli conferì la prima laurea Honoris Causa della sua storia, con gli elogi di Carlo Petrini e Angelo Gaja.



In questo articolo: