Pilota denuncia: un drone nel corridoio di atterraggio di Caselle

Un pilota della British Airways ha denunciato di aver visto un drone in volo nel corridoio di atterraggio dell’aeroporto di Torino Caselle. L’episodio si è verificato lunedì mattina, alle 9.00, il pilota era in atterraggio e a 6 miglia da Caselle, più o meno nella zona dell’Allianz Stadium, ha chiaramente avvistato un drone in volo a una quota di 2 mila 600 piedi, circa 800 metri di altezza.

In nessun momento si è verificata una situazione di pericolo e l’aereo non ha dovuto compiere nessuna manovra di emergenza. Le forze dell’ordine sono state avvertite ma nelle operazioni di controllo non hanno trovato i responsabili. Ricordiamo che l’utilizzo di droni è sottoposto a rigide regole.



In questo articolo: