Durante un allenamento di calcio nel novarese accusa un malore: muore ragazzo di 23 anni

Un ragazzo di 23 anni di Novara ha accusato un malore durante un allenamento di calcio, presumibilmente un arresto cardiaco. Non ce l’ha fatta.

È successo ieri sera sui campi da calcio di Cameriano, in provincia di Novara, durante il primo allenamento della preparazione atletica con la sua squadra, quando si è accasciato improvvisamente a terra.

I tentativi di soccorso e di rianimazione sono stati inutili: il giovane è deceduto dopo pochi minuti.



In questo articolo: