Olimpiadi 2026, Chiamparino: “Riconvocare il tavolo a tre”

“Non ho davvero capito perché Giorgetti abbia fatto saltare il tavolo visto che nessuno aveva posto condizioni ostative e non c’erano divergenze radicali. Sa un po’ di pretesto, quindi penso che se c’è la volontà politica di farlo ci siano ancora i margini”.

Così il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, che chiede a Coni e governo di riconvocare il tavolo a tre sui Giochi del 2026. “Io ci andrò – dice a margine dell’inaugurazione di Terra Madre – e mi auguro venga anche la sindaca Appendino”.

 



In questo articolo: