Camper usati come abitazioni, sgomberato “parcheggio-abitativo” in corso Corsica a Torino

Dopo le proteste dei residenti, nella mattinata odierna, lunedì 24 settembre, personale del Commissariato Mirafiori in collaborazione con gli agenti del Commissariato Barriera Nizza e del Reparto Mobile della Polizia di Stato hanno effettuato un controllo straordinario del territorio nell’area tra corso Cosenza e Corso Corsica, occupata da alcuni veicoli illegittimamente utilizzati come abitazioni.

Nel corso dell’attività sono stati sequestrati 7 veicoli: 5 camper utilizzati ad uso abitativo che sono stati affidati in custodia giudiziale ai proprietari per la presenza di minori che vi dimorano e 2 furgoni utilizzati come deposito masserizie che sono stati rimossi dalla pubblica via. Cinque persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria per abuso edilizio in violazione all’art. 3 D.P.R. 380 del giugno 2001.

Complessivamente sono state identificate circa 40 persone due delle quali sono state accompagnate presso il locale Ufficio Immigrazione per la verifica della loro posizione sul Territorio Nazionale.



In questo articolo: