Ferisce con un coltello mamma e zia, arrestato uomo di 35 anni a Pianfei

Un uomo di 34 anni di Pianfei è stato arrestato dai carabineiri dopo aver ferito la madre e la zia nella serata di domenica 11 novembre. Nella palazzina nel centro del paese sarebbe iniziata una violenta litigata intorno all’ora di cena, poi conclusasi con il ferimento delle due donne con un coltello preso in cucina.

La madre, 65 anni, è stata portata all’ospedale di Mondovì con un polmone perforato, la zia, 57 anni, ha riportato invece una ferita a una mano. L’uomo dovrà rispondere di duplice tentato omicidio.



In questo articolo: