“TORUK – Il primo volo”, lo spettacolo del Cirque du Soleil al Pala Alpitour

Spettacolare prima al Pala Alpitour, per “TORUK – Il primo volo”, ultimo capolavoro del Cirque du Soleil, Ispirato al film campione d’incassi AVATAR di James Cameron.

Un caleidoscopio di suoni, colori, acrobazie ed emozioni, in scena fino a domenica, nella magnifica cornice del Pala Alpitour.

Oltre 100 persone, di cui 43 attori sul palco, due ore e mezza di show mozzafiato, coadiuvato da una regia spettacolare, che vede l’intero catino dell’impianto occupato dalla scena, in un costante ed animato gioco di luci che accompagna la storia. Un Cirque du Soleil come non lo abbiamo mai visto che accompagna, assieme al pubblico che assiste,Ralu, Entu ed il loro nuovo amico Tsyal nel loro cammino per salvare il sacro Albero delle Anime dalla catastrofe naturale minaccia di distruggere la vita su Pandora. Uno spettacolo da non perdere, davvero per tutti. Le foto della gallery per rivivere le emozioni di ieri sera. Foto e Report Paolo Pavan/QP

TORUK – Il primo volo
Al Pala Alpitour dal 15 al 18 novembre

Venerdì 16 novembre ore 20.30
Sabato 17 novembre ore 16.30 NUOVA DATA!
Sabato 17 novembre ore 20.30
Domenica 18 novembre ore 13:30 NUOVA DATA!
Domenica 18 novembre ore 17:30

Lo show

Basato sul film di James Cameron AVATAR, TORUK – Il primo volo trasporterà il pubblico nel mondo di Pandora grazie ad una produzione spettacolare, in grado di trascinare gli spettatori in un’odissea attraverso un mondo nuovo di immaginazione, scoperta e possibilità.
Utilizzando immagini e proiezioni all’avanguardia, creature animate e una messa in scena accompagnata da musiche cinematografiche incalzanti, il Cirque du Soleil associa il suo stile inconfondibile all’immaginario creato da James Cameron, ottenendo come risultato l’unione tra due visioni artistiche eccezionali in grado di catturare mente e cuore degli spettatori.
Questa esperienza live a 360° è resa possibile anche grazie alla bravura dei registi e innovatori nel campo delle tecniche multimediali Michel Lemieux e Victor Pilon.
Lo spettacolo è un’ode all’esistenza simbiotica dei Na’vi’ con la Natura e al loro ‘credo’, basato sulla teoria che tutti gli esseri viventi siano in una qualche maniera interconnessi tra loro.
La storia è narrata da un cantastorie Na’vi ed è popolata da creature indimenticabili: TORUK – Il primo volo è un racconto mitologico ambientato centinaia di anni prima rispetto agli eventi mostrati nel film AVATAR, dunque prima dell’arrivo degli umani sul pianeta Pandora.
Quando una catastrofe naturale minaccia di distruggere il sacro Albero delle Anime, Ralu e Entu, due ragazzi Omatikaya in procinto di raggiungere la maggiore età, decidono coraggiosamente di risolvere la situazione. Dopo aver scoperto che Toruk è l’unico in grado di aiutarli e salvare l’Albero delle Anime, i due protagonisti partiranno assieme al loro nuovo amico Tsyal verso le vette delle Montagne Galleggianti per trovare il potentissimo predatore rosso e arancione che governa il cielo di Pandora. La profezia si compirà quando un’anima pura emergerà dai diversi clan per cavalcare Toruk per la prima volta e salvare la tribù Na’vi da un terribile destino.

Team creativo

TORUK – Il primo volo comprende 13 artisti sotto la guida di Guy Laliberté (Direttore) e Jean- François Bouchard (direttore creativo) del Cirque du Soleil e James Cameron, Jon Landau, Kathy Franklin e Richie Baneham della Lightstorm Entertainment:

Michel Lemieux and Victor Pilon Sceneggiatori e Multimedia Directors
Neilson Vignola Direttore della Messa in scena
Carl Fillion Scenografo
Kym Barrett Costumi e trucco
Tuan Le and Tan Loc Coreografo
Bob & Bill Compositori e Direttori musicali
Jacques Boucher Suono
Alain Lortie Luci
Patrick Martel Creature animate
Germain Guillemot Creatore Performance Acrobatiche
Pierre Masse Creatore degli accessori usati durante le sequenze acrobatiche



In questo articolo: