I vigili gli chiedono di spostare l’auto parcheggiata sulle strisce pedonali e lui li prende a pugni, denunciato

C’è voluto l’intervento di un’altra pattuglia per bloccare e calmare l’uomo di 58 anni che ieri, lunedì 3 dicembre, ha malmenato due vigili urbani che gli avevano chiesto di spostare la sua auto mal parcheggiata.

E’ successo a Orbassanto,  davanti alla scuola elementare Rodari.

L’uomo è arrivato davanti alla scuola, intorno alle 16,30, e ha parcheggiato il mezzo sulle strisce pedonali; poi è entrato in un bar. In seguito i vigili, che lo hanno riconosciuto, gli hanno chiesto di spostarla.

A quel punto l’uomo ha prima mal risposto agli agenti; poi li ha spintonati e infine colpiti a pugni. Alla fine, dopo l’intervento di un’altra pattuglia, l’uomo è stato fermato.

I due agenti, invece, sono dovuti andare al pronto soccorso del San Luigi: per loro la prognosi è di sette giorni.

Il 58enne invece è stato denunciato per  minacce e lesioni. In più è stato multato per divieto di sosta.



In questo articolo: