Approvata in consiglio comunale a Biella mozione per intitolare via a Giorgio Aiazzone

E’ stata approvata all’unanimità la mozione presentata da Filippo Regis e sottoscritta dal Capogruppo Rasolo la mozione che impegnava il Sindaco e la Giunta ad intitolare una via cittadina alla figura di Giorgio Aiazzone. Un riconoscimento che arriva a poco più di 30 anni dal 6 Luglio 1986 quando un incidente aereo spense la favola del piccolo imprenditore che divenne re del mobile e quando il nome di Biella era immediatamente associato al nome di Aiazzone grazie a quella massiva campagna pubblicitaria che, in modo innovativo, utilizzava il nascente sistema radiotelevisivo privato facendo entrare il nome della nostra Città nelle case di tutta Italia.



In questo articolo: