Torino, 11 dipendenti in nero, nightclub multato

Gli addetti alla sicurezza, i camerieri, le ballerine: almeno metà del personale di uno storico locale torinese era impiegato in nero. La scoperta è stata fatta dalla guardia di finanza nel corso di un controllo svolto insieme ai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro.

Il titolare, un 40enne, è stato multato per diverse migliaia di euro – versate immediatamente – che andranno ad aggiungersi ad altri ventimila euro di sanzioni per varie violazioni amministrative.

I dipendenti in nero erano undici e tutti sono stati messi in regola dall’imprenditore dopo il controllo. Il locale è aperto dagli anni Settanta.