Centrale di Rivarolo Canavese, brucia il cippato stoccato alla Tecnogarden per produrre energia

Ieri sera, lunedì 17 giugno, i vigili del fuoco sono stati chiamati a intervenire alla Tecnogarden a Foglizzo: brucia il cippato usato dalla centrale di Rivarolo Canavese per produrre energia elettrica e in inverno anche per il teleriscaldamento. Dieci squadre di pompieri stanno cercando di domare le fiamme che interessano un’area di 1600 metri quadrati con coperture che arrivano a 7 metri di altezza in alcuni punti. Nel magazzino di biomassa, riempito di legname e sfalci di potatura, l’incendio si è propagato rapidamente e le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. I carabinieri di Montanaro e i vigili del fuoco stanno cercando di capire le possibili cause che hanno innescato le fiamme.

Immagine di repertorio