Sequestra la sua compagna e tenta di strangolarla, arrestato turista belga

Un turista straniero 55enne è stato arrestato dai carabinieri di Saint-Pierre e del Norm dopo aver chiuso in camera la propria compagna trentenne e aver tentato di strangolarla. E’ successo ieri sera, lunedì 19 agosto, in una località dell’alta Valle d’Aosta.  Per lui le accuse sono di sequestro di persona e il tentato omicidio.

Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che i fatti siano avvenuti al culmine di una lite per motivi sentimentali. A dare l’allarme è stato il figlio adolescente del compagno della donna.

L’uomo è recluso nel carcere di Brissogne in attesa dell’udienza di convalida.

Gli inquirenti stanno verificando se il compagno abbia anche aggredito la donna usando un manico d’ascia. La donna, visitata in ospedale ad Aosta, ha riportato contusioni e traumi guaribili in 20 giorni.

 



In questo articolo: