Sequestro a Venaria del Krokodil, la droga che porta cannibalismo

I carabinieri di Venaria Reale hanno arrestato per detenzione e spaccio di droga, Franco Francone , 47 anni, di Torino che è stato sorpreso dopo aver venduto una dose di Krokodil a un cliente.

Francone spacciava in casa dove riceveva  i clienti su appuntamento telefonico.Nel corso della perquisizione, i carabinieri hanno sequestrato  77 grammi circa di Krokodil,  6,40 grammi di cocaina, 2.460 euro e un telefono cellulare.

I Krokodil è una nuova terribile droga che arriva dalla Russia perché “mangia gli arti” come se fosse un animale selvaggio. Si tratta di un mix di codeina, benzina o fosforo rosso, la sostanza che si usa per rendere infiammabili i fiammiferi. Infatti brucia i tessuti nei quali viene iniettata provocando pesanti ulcere nella pelle. I

E’ anche nota come la droga del cannibale o degli zombie perchè ha devastanti effetti sul sistema nervoso e su tutti gli organi. Causa la totale perdita di controllo della coscienza e dei movimenti e può portare ad atti di cannibalismo.