Molestava le donne a Novara. Daspo urbano e decreto di espulsione per un uomo di 34 anni

A Novara, dopo diverse segnalazioni negli ultimi mesi, è scattato il Daspo urbano e l’espulsione per un 34enne privo di regolare permesso di soggiorno che importunava le donne nel parcheggio di Largo Alpini d’Italia e dell’ospedale.

Secondo le ricostruzioni accompagnava con insistenza le donne al veicolo facendole sentire in pericolo di aggressione. Dopo una serie di appostamenti la polizia locale lo ha individuato.

“Questa operazione in materia di sicurezza urbana – commenta l’assessore alla Sicurezza Luca Piantanida – è l’ultima di una lunga serie. La Polizia locale è impegnata a far rispettare le norme elementari di pacifica convivenza per garantire la sicurezza dei cittadini”.



In questo articolo: