Furti in villa, carabinieri smantellano una banda: 17 colpi nelle province di Torino, Biella, Novara e Perugia

Saccheggiavano ville e abitazioni isolate mentre i proprietari dormivano. I carabinieri di Rivoli stanno eseguendo una decina di misure cautelari con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti in abitazione, ricettazione, detenzione e porto illegale di armi e strumenti atti ad offendere. Sono 17 i colpi contestati commessi nel Torinese. La banda avrebbe colpito anche nelle province di Biella, Novara e Perugia.