Mottalciata, sequestrati 100 chili di prodotti alimentari scaduti stoccati in un capannone

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Cossato e della stazione di Mottalciata hanno sequestrato 100 chili di alimenti scaduti stoccati in un capannone. Il controllo effettuato insieme agli operatori dell’Asl ha portato all’ingente sequestro di prodotti che molto probabilmente sarebbero stati destinati ai ristoranti e ai negozi della zona di Milano, dove abita il titolare dell’attività commerciale non in regola. I militari stanno cercando di individuare i possibili acquirenti del cibo scaduto per evitare che vengano usati nella preparazione di pietanze.



In questo articolo: