Calci e schiaffi al marito, ventisettenne arrestata per maltrattamenti in famiglia a Torino

Una donna di 28 anni è stata arrestata dai carabinieri per maltrattamenti in famiglia. A chiamare i militari è stato il marito, nell’ennesima occasione in cui lei si era accanita su di lui con schiaffi e calci. Nell’ultima occasione gli ha spruzzato in faccia anche uno spray al peperoncino. L’ultima aggressione sarebbe scattata in seguito ad alcuni messaggi trovati sul telefonino del marito, che avrebbero fatto dubitare la donna della fedeltà del consorte. I carabinieri hanno arrestato la donna e indirizzato l’uomo ad un centro antiviolenza.



In questo articolo: