Coronavirus, iniziano i controlli sui voli internazionali all’aeroporto di Torino

Prendono il via il 5 febbraio i controlli straordinari per l’emergenza coronavirus sui voli internazionali in arrivo all’aeroporto di Torino.

In merito all’emergenza coronavirus, come disposto dalla legge, in ogni aeroporto italiano tutti i passeggeri e gli equipaggi provenienti da voli internazionali saranno sottoposti a dei controlli per verificare la temperatura corporea.

Sagat, società che gestisce lo scalo, fa sapere che i controlli avverranno all’interno del terminal, subito dopo lo sbarco dei passeggeri e del personale. Le visite saranno effettuate dal personale della Sanità Aerea e del Sistema di emergenza 118 attraverso un semplice termometro a infrarossi.