Offerta pubblica di Intesa San Paolo : vola il titolo Ubi Banca

A poche ore dall’offerta pubblica di scambio volontaria di Intesa San Paolo che ha offerto 4,9 miliardi per Ubi Banca sono volati in borsa i titoli di Ubi Banca che ha guadagnato il 23,55%.

Intesa San Paolo è cresciuta del 2,36%.

Della crescita di Ubi Banca si dovrebbe avvantaggiare Fondazione CRC

Sono consegnate a una nota attesa in mattinata dalla sede cuneese di via Roma le valutazioni che la Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, primo azionista di Ubi Banca con un pacchetto di azioni del 5,908%. Il presidente della Fondazione CRC Giandomenico Genta ha dichiarato: “Fondazione CRC sta già esaminando con gli altri soci del Comitato Azionisti di Riferimento il quadro delineatosi con l’OPS di Intesa Sanpaolo su UBI Banca. Valuteremo con particolare attenzione le implicazioni dell’offerta e i possibili scenari, alla luce della centralità di UBI per l’Italia e il suo sistema bancario e finanziario”.



In questo articolo: