Pàrla Pà!, la mostra dei fotografi di Me Langa è online

“Pàrla Pà! Web Edition” è la risposta dei fotografi del progetto “Me Langa” dell’Ordine dei Cavalieri delle Langhe alle recenti disposizioni in materia di emergenza sanitaria, per fornire un momento di svago agli amanti dell’arte, della fotografia e del turismo, al sicuro tra le mura domestiche.
In attesa che la situazione migliori e sia possibile tornare alla vita di tutti i giorni, il collettivo ha allestito una mostra virtuale, contenente 24 delle 96 immagini che sarà possibile ammirare prossimamente dal vivo, in rappresentanza dei 12 paesi che hanno finora aderito al progetto. La mostra reale, la cui inaugurazione era prevista per il 14 marzo scorso è stata rimandata ai prossimi mesi.

Per l’esposizione è stata utilizzata la piattaforma messa a disposizione da Artsteps.com, un sito specializzato nell’allestimento di mostre virtuali.
La mostra è visitabile sia da computer, sia attraverso smartphone e tablets con l’applicazione dedicata “Artsteps”, scaricabile da App Store per iOS e Play Store per Android. Una volta installata l’applicazione è sufficiente cercare il termine “Parla” nella funzione di ricerca per visualizzare l’esposizione.

Me Langa è un progetto fotografico pluriennale a carattere artistico e documentaristico, un viaggio di scoperta di luoghi a noi vicini spesso poco conosciuti, di paesi vivi e attivi dove le giovani generazioni, con il loro tipico ingegno “langhetto”, stanno affrontando avventure imprenditoriali volte a proporre prodotti di assoluta eccellenza e qualità. Un viaggio di ricerca tra passato, presente e futuro, per ritrovare i valori e gli elementi che hanno caratterizzato queste zone nel secolo scorso e per scoprirne l’evoluzione, per capire come l’Alta Langa stia cambiando, tra tradizione e innovazione.



In questo articolo: