Dalla Ferrero 180 quintali di uova di Pasqua per medici e infermieri di tutta Italia

In questo triste e difficile momento che stanno vivendo gli ospedali italiani, la Ferrero ha deciso di portare un po’ di dolcezza donando a medici, infermieri e operatori socio sanitari impegnati in questi giorni nella battaglia contro il Covid-19,  migliaia di uova Grand Sorpresa Kinder.

Oggi i primi a ricevere il “dolce” dono sono stati i medici dell’Asl di Vercelli che ne hanno ricevuto 2mila.  Altre ne seguiranno in questi giorni e saranno destinati ai presìdi delle regioni italiane più colpite  dall’emergenza Coronavirus.

Complessivamente saranno consegnati  180 quintali di uova di Pasqua.

 

 

“Grandi e piccini ne riconoscono i colori anche a grande distanza. Sarà una Pasqua di certo diversa quella di quest’anno, ma noi non la dimenticheremo anche per tutto l’affetto e la vicinanza nei confronti dei nostri operatori impegnati per gestire l’emergenza #covid19 – scrivono i medici e infermieri -. Grazie alla Ferrero Italia per averci fatto recapitare oggi 2060 uova Kinder:una per ogni dipendente! Sono in corso di distribuzione nei diversi reparti. Dalla #Pneumologia #Covid , dalla #Ostetricia 🎀 dalla #Gastroenterologia, dalla #anatomia #patologica #chirurgia #covid e #dialisi hanno già cominciato ad inviarci alcuni scatti 📸
La dolcezza è in un uovo di cioccolato ma soprattutto nei gesti di solidarietà! Grazie di cuore 💝



In questo articolo: