Il controllo della polizia trova 600 grammi di cocaina nascosti nella macchina: arrestato per spaccio

Lo scorso mercoledì pomeriggio, durante un controllo di polizia in Corso Tortona, gli agenti della Squadra Volante fermano un automobilista: si tratta di un uomo trentacinquenne residente a Rivoli. L’uomo si mostra particolarmente agitato; gli accertamenti effettuati sul suo nominativo danno riscontri ben precisi: produzione e spaccio di sostanze stupefacenti nel recente passato. Pertanto, gli agenti perquisiscono l’autovettura: nascosta sotto il sedile lato passeggero c’è una busta. Al suo interno, un involucro sottovuoto con della sostanza bianca: accertamenti esperiti presso il Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica appureranno trattarsi di oltre 600 grammi di cocaina.

L’attività si è successivamente estesa al domicilio dell’uomo; qui i poliziotti hanno rinvenuto nascosti in differenti mobili dell’appartamento, e sottoposto a sequestro, delle sostanze anabolizzanti non consentite dalla Legge e la somma di denaro contante di oltre 3 mila euro. Per l’uomo sono scattate le manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.