E’ positivo al coronavirus ma continua a vendere al mercato: denunciato un ambulante di Carmagnola

Era risultato positivo al coronavirus ma ha continuato a vendere la sua merce al mercato ignorando l’obbligo della quarantena. Protagonista della faccenda è un ambulante di frutta e verdura di Carmagnola, un uomo di 59 anni, che è stato controllato da una pattuglia al rientro in casa. Ora è quasi impossibile risalire a tutte le persone con le quali è stato in contatto e alle quali avrebbe potuto trasmettere il virus. Il 59enne ora rischia una denuncia per epidemia colposa oltreché alla denuncia per violazione dell’obbligo della quarantena.



In questo articolo: