Al PalaVerdi di Novara otto giorni di test sierologici su oltre 1000 persone

il PalaVerdi di Novara da oggi e per i prossimi otto giorni sarà la base del laboratorio mobile B-Life. Verranno effettuati test sierologici per il Covid-19 su ben 1220 persone appartenenti alle associazioni di volontariato, Croce Rossa, protezione civile, personale del Comune, Assa e Acqua Novara Vco.

L’equipe è formata da dieci componenti tra medici e biologi molecolari, provenienti dall’ Università Cattolica di Louvains, ma anche italiani e francesi. Il test sierologico avverrà con un kit rapido tipo pungidito che ricerca gli anticorpi IgM e IgG, ovvero le immunoglobuline M e G, indicative di un’esposizione più o meno recente al virus. Questa sarà l’ultima tappa della B-Life: infatti nella prima, svoltasi a Torino, sono stati effettuati controlli su ben 4548 persone.



In questo articolo: