Diventa Vescovo di Seborga e viene scomunicato dalla Chiesa Cattolica

L’ex parroco di Rocca Grimalda, don Giovanni Ferrando, è stato scomunicato “latae sententiae” in seguito alla sua ordinazione episcopale da parte della Chiesa ortodossa italiana. Don Giovanni, che oggi ha 79 anni ed è in pensione, è stato infatti nominato Vescovo di Seborga, l’autopoclamatosi principato autonomo che si trova in Liguria.

Ferrando era stato ordinato sacerdote nella diocesi di Acqui il 19 dicembre 1970, l’ordinazione ortodossa è invece avvenuta nella sua cappella privata in via Paravidino a Rocca Grimalda.