Muore in strada a Nizza Monferrato e il corpo rimane un’ora sotto il sole: manca il personale di polizia

Una donna di 61 anni è morta a causa di un malore in strada a Nizza Monferrato e c’è voluta più di un’ora per portare via il corpo. L’episodio è avvenuto in piazza Garibaldi. Chi ha assistito alla scena ha chiamato il 118, che è intervenuto ma non ha potuto salvare la donna.

A quel punto i sanitari hanno avvertito la polizia municipale, ma per portare via il corpo era necessaria la presenza della polizia giudiziaria e del medico legale, che doveva arrivare da Asti. Nell’attesa sono arrivati anche i carabinieri, che con la municipale hanno tenuto lontano i curiosi. Il comandante della municipale ha spiegato che il ritardo è stato dovuto alla necessità di dover attendere polizia giudiziaria e medico legale, impegnati altrove. Una maggior disponibilità di personale eviterebbe situazioni come questa.