E’ piemontese l’uomo vittima di tentato omicidio a Ventimiglia, si cercano contatti personali

Si chiama Robby Nardi, 51 anni, residente in Costa Azzurra a Roquebrune Cap Martined, ed è originariamente di Canelli in provincia di Asti. Lo scorso 25 agosto è stato vittima di tentato omicidio, essendo stato spinto giù dalla passerella Squarciafichi di Ventimiglia. L’astigiano è rimasto gravemente ferito ed è attualmente ricoverato in prognosi riservata all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure.

I poliziotti del commissariato di Ventimiglia hanno già catturato il presunto aggressore, sottoposto a fermo di indiziato di delitto. Gli investigatori rivolgono un invito a rivolgersi al commissariato a chiunque avesse incontrato il cinquantunenne prima dell’aggressione o avesse avuto contatti personali con lui, anche risalenti nel tempo.



In questo articolo: