Dall’11 settembre al 4 ottobre apre i battenti la nuova Douja d’Or

Guarda al futuro dell’omonimo concorso enologico l’inaugurazione della Douja d’Or. La rassegna enogastronomica, rinnovata nella formula e nella durata per far fronte alla pandemia, prende il via venerdì 11 settembre al teatro Alfieri di Asti con un talk show al teatro Alfieri tra giornalisti ed esperti, moderati dalla giornalista Cesara Bonamici, che si interrogano sul ruolo dei concorsi enologico nella comunicazione del vino italiano.

In contemporanea aprono le porte i palazzi storici della città per ospitare degustazioni guidate dai consorzi di tutela e cene a tema. In piazza San Secondo Piemonte Land of Perfection propone una selezione di vini provenienti da tutto il territorio regionale, con carta digitale consultabile su Qr code da accompagnare con alcuni assaggi di prodotti dop e igp. Le etichette in degustazione sono acquistabili presso la ‘Cantina della Douja’.

Tutti i week-end fino al 4 ottobre nell’Astigiano sono oltre 110 tra ristoranti, agriturismo e bar a proporre portate enogastronomiche della tradizione e prodotti tipici del territorio. Da venerdì, inoltre, parte il contest ‘Fan Douja’: chi partecipa alle esperienze della Douja D’Or può postare foto a tema e la più bella diventerà la foto di copertina della pagina Facebook ufficiale fino alla prossima edizione



In questo articolo: