Gli impediscono di far visita al nipote in terapia intensiva al Regina Margherita e spacca tutto

Un uomo di 47 anni è stato arrestato per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale dopo aver dato in escandescenze all’interno dell’ospedale Regina Margherita di Torino. L’uomo si è presentato con l’intenzione di far visita al nipootino ricoverato in terapia intensiva ma ovviamente gli è stato impedito.

A quel punto ha cominciato ad urlare e a spaccare quel che gli capitava a tiro, aggredendo i vigilanti e poi i carabinieri, avvertiti nel frattempo. L’uomo sarà processato per direttissima.