Seguici su

Cronaca

Fugge in auto per 10 chilometri a Torino e poi si schianta contro un pilone di cemento

Avatar

Pubblicato

il

Un ragazzo di 21 anni è andato a schiantarsicon l’auto contro un pilone di cemento ed è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale dopo una fuga di 10 chilometri a Torino.

E’ successo nella notte. Il ragazzo non si è femato allìAlt dei carabinieri ed è fuggito. L’inseguimento è cominciato in largo Giulio Cesare per terminare in corso Palestro conto un pilone di cemento.

Nella fuga il giovane ha ignorato semafori rossi, imboccato alcune strade contromano e tentato di speronare più volte l’auto dei militari.

Iscrivi al canale Quotidiano Piemontese su WhatsApp, segui la nostra pagina Facebook e continua a leggere Quotidiano Piemontese

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv

Dalla home

adv

Facebook

adv