Approfitta del lockdown per rubare in una scuola, arrestato a Torino

A Torino, nel quartiere Rebaudengo, i carabinieri del Nucleo Radiomobile hanno arrestato un uomo che, in piena notte, dopo aver forzato la porta esterna del locale caldaia di una scuola comunale, è entrato all’interno delle aule e ha forzato diversi armadietti metallici in uso ai docenti. Il ladro è stato però tradito dal fascio di luce emanato dalla torcia utilizzata per muoversi al buio. Infatti i carabinieri di pattuglia hanno visto all’interno dello stabile un bagliore spostarsi nei corridoi della scuola e sono prontamente intervenuti per un controllo. Hanno dunque sorpreso il malvivente intento a rovistare negli armadietti, da dove aveva già rubato una macchina fotografica digitale e una macchina per il caffè, che i militari dell’Arma hanno recuperato e restituito ai legittimi proprietari.