Vaccinati i detenuti del carcere di Asti dove si è sviluppato un focolaio covid: i positivi ora sono 36 detenuti e 8 agenti

Sono stati vaccinati, col vaccino AstraZeneca, 150 detenuti del carcere di Asti, il primo in Piemonte, dove qualche giorno fa si è manifestato un focolaio covid (Focolaio covid nel carcere di Asti: 28 detenuti e 4 agenti positivi – Quotidiano Piemontese). La Garante dei detenuti di Asti, Paola Ferlauto, ha visitato la sezione questa mattina, 21 marzo dove sono stati inoltre effettuati i tamponi molecolari a tutti i presenti nella struttura.
Ad oggi sono 36 i detenuti positivi, in carcere ad Asti e 8 gli agenti. La maggior parte di loro è asintomatica, ma qualcuno da questa notte ha accusato sintomi.

18 tra gli altri da vaccinare dovranno fare Pfizer per loro patologie pregresse, 13 dovranno essere vaccinati in ambiente protetto mentre in 48 hanno rifiutato di vaccinarsi.