Covid, operativo l’hub vaccinale Valfré di Alessandria

Da lunedì 29 marzo è pienamente operativo l’hub vaccinale Valfré di Alessandria. Aperto 7 giorni su 7 dalle 8 alle 20 con un potenziale di cinque linee vaccinali, rappresenta un investimento lungimirante per proseguire la lotta al Covid.

“Era un obiettivo che ci eravamo prefissati a novembre, quando siamo partiti con l’hub dei tamponi già con l’’intento di trasformarlo per i vaccini – commenta l’assessore Matteo Marnati – Grazie a questa organizzazione riusciremo a vaccinare un gran numero di persone senza creare disagi in città”. “E’ il modello vincente sul territorio – aggiunge l’assessore Luigi Genesio Icardi – Il Covid ci ha insegnato che l’unione delle forze è il miglior antidoto alla pandemia”.

“Sono soddisfatto di poter vedere l’attivazione del nuovo centro di vaccinazione alla ex caserma Valfré. Era un obiettivo che ci eravamo prefissati a novembre, quando siamo partiti con l’hub dei tamponi già con l’intento di trasformarlo per i vaccini – commenta l’assessore regionale alla Ricerca applicata Covid, Matteo Marnati – Grazie a questa organizzazione riusciremo a vaccinare un gran numero di persone senza creare disagi in città. Dobbiamo essere consapevoli che queste strutture saranno necessarie a lungo. É un investimento lungimirante per il prosieguo della lotta al Covid e altri virus”.

“E’ il modello vincente sul territorio – aggiunge l’assessore regionale alla Sanità, Luigi Genesio Icardi – Ringrazio tutti coloro che a diverso titolo lo hanno reso possibile. La lotta al Covid 19 ci ha insegnato che l’unione delle forze è il miglior antidoto alla pandemia”.

L’hotspot Valfrè, voluto dalla Regione Piemonte in collaborazione con il Comune di Alessandria, era stato inaugurato lo scorso 2 gennaio.



In questo articolo: