Anche i Civich di Torino indosseranno le body cam per filmare quanto accade durante il servizio

I Civich di Torino saranno dotati delle body-cam. L’ok è arrivato dalla Giunta ed ora toccherà alla Sala Rossa approvare la variazione di bilancio di previsione 2021-2023 che prevede appunto l’inserimento di 981 mila euro di fondi regionali per l’acquisto di sistemi di videosorveglianza e delle mini-videocamere da portare addosso, per documentare fatti rilevanti durante i servizi di controllo. I Civich indosseranno quindi delle micro camere che registreranno le loro attività durante il servizio di lavoro.



In questo articolo: