Torino, ha un malore mentre è alla guida e muore per strada, aperta inchiesta dalla Procura: 7 ore prima si era vaccinata con AstraZeneca

La procura di Torino ha aperto un’inchiesta per chiarire le cause della morte della donna di 62 anni deceduta domenica scorsa in corso Racconigi, a Torino.

Mentre era alla guida, infatti, la donna ha avuto un malore; poi è riuscita a fermarsi con il veicolo. Poco dopo però è deceduta.

Dai primi accertamenti poi  è risultato che la donna, di professione badante, sette ore prima si era vaccinata con AstraZeneca. Non solo: da quanto si apprende sembrerebbe che la 62enne soffrisse di alcune  patologie pregresse, tra cui l’ipertensione: secondo le prime ipotesi sarebbe stata questa la causa del suo decesso.

Adesso il pm ha disposto l’autopsia che verosimilmente sarà effettuata venerdì.



In questo articolo: