Sette migranti clandestini su un Tir alla stazione di servizio di Salbertrand

Volevano passare il confine Italia-Francia e per questo si erano nascosti in un rimorchio di un Tir. Sette migranti sono stati segnalati dall’autista del mezzo che ha sentito dei rumori provenire da dietro e ha chiamato la polizia. La stradale di Susa, giunta all’area di servizio di Salbertrand “Gran Bosco” poco prima del tunnel del Frejus, ha trovato i settte clandestini in buona salute, nonostante fossero in viaggio nel rimorchio da parecchie ore. Gli uomini del comandante Ezio Aime stanno ora cercando di identificare i sette migranti probabilmente di origine iraniana.



In questo articolo: