Scovate le ditte responsabili di due discariche illegali a Collegno

La polizia municipale di Collegno ha individuato le ditte responsabili delle due discariche comparse in via Fratelli Cervi, una a fine 2020, circa 40 metri cubi, e l’altra a maggio 2021, quasi 80 metri cubi. Entrambe erano composte di materiale bituminoso e scarti di scavi.

L’indagine ha portato a scoprire le ditte responsabili, che ora dovranno ripulire l’area dal materiale abbandonato e conferirlo presso la società che lo smaltisce. Per le due ditte anche 6500 euro di sanzione a testa, per evitare la denuncia penale per abbandono di rifiuti.

Immagine d’archivio



In questo articolo: