AIFA approva l’utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età 12-17 anni

La Commissione Tecnico Scientifica (CTS) di AIFA, Agenzia Italiana del Farmaco, ha approvato nella giornata di oggi, mercoledì 28 luglio, l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Spikevax (Moderna) per la fascia di età tra i 12 e i 17 anni, accogliendo pienamente il parere espresso dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) (Ema approva vaccino Moderna per la fascia d’età compresa tra 12-17 anni – Quotidiano Piemontese).
Secondo la CTS, infatti, i dati disponibili dimostrano l’efficacia e la sicurezza del vaccino anche per i soggetti compresi in questa fascia di età.



In questo articolo: