Rubavano orologi e preziosi con la tecnica dell’abbraccio: arrestati un uomo e una donna

Due persone, un uomo e una donna, sono stati fermati in Lombardia dalla Squadra Mobile di Verbania per aver rubato dei Rolex e preziosi con la tecnica dell’abbraccio. Le indagini sono partite da diverse denunce di furti nel Verbano Cusio Ossola fra giugno e luglio scorso. La base era in Lombardia ma i furti avvenivano in diverse province del nord Italia tra cui Cremona e Brescia. Parte della refurtiva si trovava nel veicolo che usavano per muoversi, intestato a un prestanome. Nell’abitazione sono stati trovati una somma considerevole di denaro, attrezzatura di precisione per smontare orologi e bilance per la pesatura di oro e preziosi. Il tribunale di Monza ha deciso la misura cautelare degli arresti domiciliari.