Mappano, utilizza un collare elettronico per addestrare il cane

I carabinieri di Leini, insieme agli agenti della polizia locale e agli addetti del Servizio veterinario dell’Asl To4 hanno denunciato per maltrattamenti di animali un uomo di 45 anni di Mappano che utilizzava un collare elettonico per addestrare il suo cane, uno Schnauzer gigante.

Sono stati i passanti ad accorgersi dello strumento, il cui utilizzo è vietato ma la cui vendita è autorizzata.

Il cane, che è comunque in buona salute, è stato affidato all’associazione Oasi per un Amico di Settimo. Ora bisognerà stabilire se all’animale siano state inflitte sofferenze che hanno influito sul suo comportamento.



In questo articolo: