Titolare di un’officina di Nichelino muore cadendo da una scala

Gravissimo incidente sul lavoro in un’officina meccanica in via XXV Aprile a Nichelino intorno alle 11,30. Il titolare, Leonardo Perna, 72 anni, è caduto da una scala alta circa 2 metri, ed è morto nell’impatto al suolo.

Perna ha battuto la testa e sono risultati inutili i tentativi degli uomini del 118 di rianimarlo. Sul posto i carabinieri per cercare di ricostruire ciò che è accaduto e i tecnici dello Spresal.

Aggiornamento: Secondo un prima ricostruzione il 72enne stava cercando di levare un piccione morto dal sottotetto quando è caduto dalla scala. Ad accorgersi dell’incidente dei dipendenti di una ditta vicina che hanno sentito il tonfo. Non si esclude che possa aver avuto un malore prima di cadere e battere la testa. Richiesta l’autopsia sul corpo dell’uomo, che lascia la moglie e due figlie.



In questo articolo: